Caso Froome, il Team Sky riceve le prime richieste formali: l’MPCC chiede la sospensione del britannico

LaPresse/EFE

Il Movimento per un Ciclismo Credibile ha inviato al Team Sky una richiesta formale di sospensione da applicare nei confronti di Froome

Il caso Froome continua a scuotere il mondo del ciclismo, diviso sull’entità della sanzione da applicare al corridore britannico. Nella mattinata di oggi, il Movimento per un Ciclismo Credibile ha inviato una richiesta formale al Team Sky di sospendere il proprio tesserato in attesa che la sua posizione venga definita. Allo stesso tempo, l’MPCC ha chiesto che venga aperto un procedimento nei confronti di Shane Sutton per le sue dichiarazioni relative l’utilizzo dei TUE.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery