Bonucci, schiaffo ai bianconeri: “vincere col Milan è un pass per la storia. Sull’addio alla Juventus dico…”

Bonucci Bonucci

Bonucci torna sui motivi che lo hanno spinto a lasciare la Juventus e lancia una stoccata al suo ex club: “con il Milan si entra nella storia”

Bonucci

LaPresse/Spada

Ha preso parte alla festa del settore giovanile rossonero, da capitano del Milan. Dopo un avvio di stagione complicatissimo, Leonardo Bonucci inizia piano piano a tornare ai suoi livelli, quelli che lo hanno portato ad essere uno dei migliori difensori al mondo. Un punto di riferimento per i giovani ragazzi rossoneri, che hanno posto alcune domande a Bonucci. Queste alcune delle sue risposte riportate da Calciomercato.com:

“Sono alle prime armi con questa maglia, ma vedervi così entusiasti mi dà molta emozione. Vestire questa maglia e vincere con questa maglia è un pass per la storia. Dunque vi auguro di riuscirci, sempre divertendovi. Che la vita vi sorrida”.

Sui motivi che lo hanno portato a lasciare la Juventus

“Diciamo che sono successe cose che hanno portato la Juventus e me a questa decisione. Appena arrivata l’occasione Milan l’ho colta al volo, senza pensarci due volte, anche grazie al lavoro di Fassone e Mirabelli. Nella vita e nei rapporti spesso si creano discussioni, abbiamo scelto di separarci”.



FotoGallery