Auto: ecco i segreti per guidare sulla neve nella massima sicurezza

Alcuni preziosi consigli che aiutano ad affrontare nel migliore dei modi e nella massima sicurezza la guida in auto sulla neve

La neve che sta scendendo copiosa in Italia negli ultimi giorni ci conferma l’inevitabile arrivo della stagione invernale che con se porta una serie di problemi per gli automobilisti. Dal 15 novembre è scattato l’obbligo su molte strade e autostrade del nostro paese di portare a bordo del proprio veicolo le catene da neve o in alternative di aver montato sulla vettura le gomme da neve.

Questa ultima dicitura in realtà è un po’ generica, considerando che le gomme in questione devono obbligatoriamente sfoggiare sulla loro spalla la sigla M+S (mud and snow, ovvero fango e neve in inglese). In alternativa si possono montare le gomme “quattro stagioni” o montare le già citate catene da neve.

Per utilizzare al meglio queste ultime quando si deve affrontare una strada innevata è bene montarle con calma in una piazzola sicura. Le catene devono essere montate sulle ruote motrici, ovvero davanti se la trazione anteriore e dietro se risulta posteriore. Per il montaggio si consiglia di usare un telo su cui poggiare le ginocchia, dei guanti e una torcia. Una volta montati non bisogna superare la velocità di 40 km/h e dopo qualche km è meglio controllare che le catene risultino tese e ben montate.

Per quanto riguarda i consigli fondamentali pe runa guida sicura sulla neve è ben addolcire il proprio stile di guida evitando di premere a fondo con il gas, di accelerare solo con lo sterzo diritto e di utilizzare lo sterzo in maniera progressiva. Se la vettura risulta equipaggiata con il controllo di trazione è bene disattivarlo durante le partenze in modo da far slittare leggermente le ruote.

 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery