Videogioco Harry Potter, gli sviluppatori di Pokemon Go trasformano la fantasia in realtà aumentata

Il videogioco di Harry Potter potrebbe essere presto sui vostri smartphone, ecco chi sta realizzando la versione in realtà aumentata della saga del maghetto più famoso del mondo

Harry Potter si trasformerà presto in un videogioco. Questa la notizia che se siete fan del maghetto con i rotondi occhiali e dei videogame potrebbe stravolgervi. La Niantic, società di sviluppo software statunitense, dopo aver sbaragliato ogni record con la creazione di Pokemon Go, il gioco che fece impazzire migliaia di utenti in tutto il mondo nell’estate 2016, propone una versione videogame di Harry Potter. Anche se ancora la data di lancio della novità Niantic non è stata resa nota, si crede che tra la primavera e l’estate del 2018 potremo avere già sui nostri smartphone il videogioco di Harry Potter.

Le amatissime storie di Harry Potter hanno catturato l’immaginazione di tutto il mondo per oltre 20 anni. Presto trasformeremo la fantasia in realtà aumentata, permettendo ai fan e ai loro amici di diventare maghi e streghe.

Ha detto John Hanke, fondatore e amministratore delegato di Niantic sulla novità che farà impazzire gli appassionati.

 

FotoGallery