Tennis – Murray-Lendl, un tira e molla continuo: Andy dice nuovamente addio al suo coach

LaPresse/Reuters

Andy Murray si separa nuovamente dal suo coach: lo scozzese dice addio a Lendl. Questa volta è per sempre?

LaPresse/PA

Ancora una volta Andy Murray e il suo coach Lendl annunciano la loro separazione. La notizia è stata data dal sito ufficiale del tennista scozzese: “sono davvero grato a Ivan per il suo aiuto e i suoi consigli in questi anni, insieme abbiamo raggiunto grandi traguardi e imparato tanto lavorando insieme. Ora il mio obiettivo è essere pronto per l’Australia continuando ad allenarmi con il resto del team e tornare competitivo“, ha affermato Murray. Una storia fatta di tira e molla quella tra il tennista scozzese e il suo coach: dopo una prima separazione, Murray e Lendl avevano deciso di tornare a lavorare insieme, per dirsi adesso nuovamente addio. Una separazione consensuale: “auguro ad Andy il meglio per il futuro. Insieme abbiamo fatto grandi cose e ci siamo divertiti“, ha affermato Lendl.

FotoGallery