Risultati NBA – Belinelli brilla ma Atlanta affonda, sesta vittoria di fila per Golden State

LaPresse/Reuters

Marco Belinelli è tra i pochi a salvarsi nella sconfitta di Atlanta contro Washington. Cleveland vince a fatica, Golden State suona la sesta

Marco Belinelli fa il suo ma ancora una volta Atlanta alza bandiera bianca. Continua la stagione negativa degli Hawks, che contro Washington cedono 113-94 (19 punti per Beal) e incassano l’11esima sconfitta in 13 uscite stagionali. Atlanta paga la peggior prestazione fin qui in termine di palle perse (24) e l’azzurro e’ fra i pochi a salvarsi: 15 punti (5/8 dal campo con 4/7 da tre e 1/2 dalla lunetta), due rimbalzi, un assist, una palla recuperata e una persa il suo bilancio in 24′. Il migliore dei suoi e’ Prince con 19 punti, solo 7 per Schroeder. Danilo Gallinari e’ ancora fuori causa per l’infortunio muscolare al gluteo e per i suoi Clippers arriva un altro ko, stavolta per mano dei Pelicans della premiata ditta Cousins-Davis (35 punti e 15 rimbalzi il primo, 25+10 il secondo): 111-103 il finale, con Griffin (27 punti) e Jordan (12+14) che non bastano al quintetto di Doc Rivers. Torna a vincere Cleveland seppur a fatica (111-104 su Dallas) e a fare la differenza stavolta sono Love (29+15) e Korver (13 punti, tutti nell’ultimo quarto), con LeBron James che si ferma a quota 19. A Ovest proseguono al comando a braccetto Houston e Golden State (10-3): Harden trascina con 38 punti i Rockets al successo per 111-96 su Memphis, sesta vittoria di fila per i Warriors con Durant al rientro e subito decisivo (29 punti) nel 135-114 su Philadelphia. Alle spalle di Houston e Golden State la sorpresa Denver (125-107 su Orlando con 32 punti di Murray e 26 di Barton) e la rediviva San Antonio, a cui basta un Pau Gasol da 21 punti e 10 rimbalzi per avere la meglio su Chicago (133-94) nonostante le assenze. (ITALPRESS)

FotoGallery