Adios Zizou, il Real parla già col successore: ecco il prescelto il dopo Zidane

Zidane LaPresse/Reuters

La storia tra Zinedine Zidane e il Real Madrid è arrivata al capolinea: gli spagnoli hanno già scelto il successo

Acero/AlterPhotos/ABACA

Una Liga e due Champions vinte potrebbero non bastare a Zinedine Zidane per rimanere al timone del Real Madrid. I blancos sono a -10 dal Barcellona dopo 12 giornate e la posizione del tecnico francese non sarebbe così salda secondo “Don Balon”, tanto che Florentino Perez avrebbe iniziato a valutare i possibili candidati. Il primo nome in cima alla lista sarebbe quello di Joachim Low, attuale ct della Germania e vecchio pallino del numero uno del Real: se i blancos dovessero chiudere la stagione senza grandi trofei, sarebbe lui il prescelto. Perez avrebbe già avviato i primi contatti con l’entourage del tecnico tedesco che dal canto suo sarebbe entusiasta di sedere sulla panchina madrilena al termine dei prossimi Mondiali. (ITALPRESS).

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery