L’amore per il Napoli e quella promessa da incidersi sulla pelle, Hamsik: “ecco cosa faccio se vinciamo lo scudetto”

LaPresse/Gerardo Cafaro

Il Napoli è nettamente la squadra favorita per la vittoria dello scudetto: Hamsik lascia uno ‘spazio libero’ sul suo corpo per una promessa d’inchiostro

L’inizio di stagione del Napoli è stato pazzesco, forse anche superiore alle stesse aspettative che i ragazzi di Maurizio Sarri nutrivano ad inizio campionato. In 13 paratite il Napoli è ancora imbattuto, avendo collezionato 11 vittorie e due pareggi, si trova a +2 sull’Inter e +4 sulla Juventus e può vantare il secondo miglior attacco e la seconda miglior difesa del campionato. A Napoli si respira un’aria diversa, la squadra è piena di talento e segue Sarri ciecamente, lo scudetto non è solo un sogno. Marek Hamsik lo sa bene, il Napoli ha le carte in regola per vincere il terzo scudetto della sua storia. Il capitano degli azzurri ha lasciato uno spazietto sul suo corpo, per una promessa da incidersi sulla pelle:

sarebbe qualcosa di incredibile vincere qui, tutta Napoli se la merita. Stiamo andando bene e la strada è quella giusta. Abbiamo iniziato alla grande ma non ci dobbiamo montare la testa. Tatuaggi? Ne ho tanti, ma ho conservato uno spazio sul mio corpo in caso di scudetto“.

FotoGallery