ATP Finals – Nadal non lascia anzi… raddoppia: “Londra? Ci sarò! Gioco per vincere”

LaPresse/Reuters

Nadal ha sciolto i dubbi sulla sua presenza alle Finals ATP: il tennista maiorchino ci sarà e non intende solo partecipare, l’obiettivo è vincere

I dubbi e le incertezze dei giorni scorsi hanno lasciato spazio alle certezze: Rafa Nadal a Londra ci sarà. Il campione maiorchino, alle prese con un problema al ginocchio che lo ha costretto a dare forfait nel corso di Parigi-Bercy, ha dichiarato di essere pronto per giocare le Finals ATP al meglio. Nadal non è sbarcato a Londra solo per partecipare, Rafa è determinato a vincere un torneo che da sempre si dimostra stregato. Ai microfoni di EFE, Nadal ha rassicurato tutti sulla sua presenza:

“se sono qui è per giocare e per vincere. Non mi sarei presentato senza la convinzione di essere competitivo. Lavoro ogni giorno per il mio unico obiettivo: conquistare il torneo. Se scendo in campo è per dare il meglio di me, lo farò anche qui al Master non facendomi influenzare dai risultati negativi degli anni scorsi. Ripeto, sono qui per vincere la finale, se sarà contro Federer meglio ancora. Non ha senso confrontare il calendario di impegni mio e di Roger, perché ciascuno di noi deve rispondere alle esigenze del proprio corpo e della propria mente. Ciò che sta bene a me può non essere utile a lui, e viceversa. Il mio 2017 è stato emozionante e mi rende orgoglioso, ma non credo si tratti della miglior stagione della mia carriera”.

FotoGallery