MotoGp – Vinales ha imparato dai suoi errori: “prendere una strada diversa da Valentino? Ecco cosa dico”

LaPresse/EFE

Sbagliando si impara, Vinales lo sa bene: lo spagnolo della Yamaha non ha intenzione di ripetere errori che forse gli sono costati cari nella stagione appena terminata di MotoGp

LaPresse/EFE

Aria ancora non del tutto chiara in casa Yamaha. Dopo i due giorni di test di Valencia, che hanno dato ufficialmente il via al 2018 della MotoGp, non sembra che il team di Iwata abbia le idee chiare per quanto riguarda la direzione da prendere per la nuova stagione. Tante le combinazioni provate sul circuito di Ricardo Tormo nei giorni scorsi, come per esempio telaio 2016 con motore 2018. Sensazioni quindi contrastanti per i piloti, Vinales e Rossi sembrano ancora una volta brancolare nel buio, nella speranza di poter avere le idee più chiare dopo i test di fine mese a Sepang. Intervistato dai microfoni di GpOne.com, lo spagnolo della Yamaha ha spiegato che, nonostante attualmente il suo pensiero sia simile a quello del suo compagno di squadra, in futuro non ha intenzione di commettere gli stessi errori del passato:

“Mi chiedete se prenderò una strada diversa da quella di Valentino? Al momento le nostre sensazioni sulla moto sono simili, quindi sarà difficile seguire direzioni opposte. È ancora tutto da decidere ma sicuramente seguirò la mia strada, quella che si adatterà meglio al mio stile di guida. E non voglio scegliere con troppa fretta con il rischio di sbagliare come è successo lo scorso anno”.

FotoGallery