MotoGp – Santi Hernandez e quella similitudine tra Marquez e Messi: “avrebbe successo in un’altra squadra? Ecco cosa penso”

LaPresse/EFE

Santi Hernandez elogia Marc Marquez: bellissime parole dell’ingegnere di pista del campione del mondo di MotoGp

Marc Marquez può finalmente godersi il suo sesto titolo Mondiale, in quarto nella categoria regina, conquistato domenica a Valencia. Poco tempo per lo spagnolo per festeggiare, col suo team, a causa dei test che si sono disputati martedì e mercoledì sul circuito di Ricardo Tormo. Adesso, Marquez, che non disputerà i test privati a Jerez, potrà festeggiare in grande con i suoi amici, con un party già organizzato per sabato nella sua Cervera. Un ottimo lavoro, quello di Marquez, nella stagione 2017, merito anche del duro lavoro del suo team. Da Alzamora a Santi Hernandez, tutti possono sorridere per il successo di un giovane talento che promette di regalare ancora immense emozioni. Proprio il suo ingegnere di pista ha commentato, ai microfoni di Motorsport.com, il talento di Marquez:

“Marc ha talento, forza ed anche l’ambizione per poter vincere il titolo anche con un’altra marca. Quello che sta facendo con la Honda è incredibile e se io fossi un’altra casa, mi piacerebbe averlo nella mia squadra, per vivere sulla mia pelle quello che è in grado di fare in sella. Perché? Perché è un ragazzo che lavora duramente, è ambizioso e spinge sempre al 100%. E’ il pilota che tutti vorrebbero assumere. E’ come Messi. Ma Messi potrebbe lasciare il Barcellona? Probabilmente non lo farà mai. Le altre squadre vogliono Messi? Naturalmente! Avrebbe successo? Non posso dirlo esattamente, ma i segni sembrano andare in quella direzione”

FotoGallery