Mihajlovic, schiaffo clamoroso a Galliani e Berlusconi: “io ho la coscienza pulita. Su di loro dico questo”

Mihajlovic, Torino Mihajlovic, Torino, stipendio: 1.5 milioni di euro a stagione - ph Lapresse

Bordata pazzesca a Galliani e Berlusconi, l’allenatore del Torino Mihajlovic si toglie un macigno dalla scarpa in merito alla sua avventura al Milan

Mihajlovic Torino

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Uno schiaffo pazzesco ad un Milan che non c’è più, quello di Silvio Berlusconi e Adriano Galliani. Sinisa Mihajlovic alza la voce in conferenza stampa alla vigilia della sfida tra i rossoneri e il suo Torino a San Siro. L’allenatore serbo si toglie qualche macigno dalla scarpa, ecco le sue parole in conferenza stampa: “

“Non ho rivincite da prendermi, il tempo ha dimostrato che io con il Milan in quel momento avevo dato il massimo. Eravamo sesti in classifica e in finale di Coppa Italia, che mi dispiace di non aver disputato. Se loro per potersi qualificare alla Champions League hanno dovuto cambiare nove undicesimi della squadra e gli unici due titolari che sono rimasti sono Donnarumma che ho fatto esordire io e Romagnoli che ho fatto comprare io. Vuol dire che avevo fatto il massimo. Sono rimasto molto legato all’ambiente e ho la coscienza pulita per il lavoro che ho fatto. Non so se le cose per me sarebbero andate diversamente se ci fosse stata questa dirigenza già due anni fa. però so che io ho la coscienza pulita”.

LEGGI ANCHE—> Milan, scenario PAZZESCO: così Berlusconi sta cercando di salvare il club, il retroscena è incredibile

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery