Malagò: “dimissioni Tavecchio? Adesso FIGC commissariata”

LaPresse/Fabrizio Corradetti

Il presidente del Coni Malagò annuncia che la FIGC sarà commissariata dopo l’annuncio delle dimissioni di Tavecchio

LaPresse / Roberto Monaldo

Le dimissioni di Tavecchio divenute ormai ufficiali, adesso il calcio italiano cambia. Rivoluzione pronta a partire, con il nuovo presidente FIGC che sarà nominato entro i prossimi 90 giorni, ma per adesso la FIGC sarà commissariata. Ad annunciarlo è il presidente del Coni Malagò:

“Tavecchio dimesso? Non avevo buoni informatori, i fatti sono chiari e sono oggettivi. Se c’era un consiglio unito si potevano prendere altre decisioni, ma in un contesto del genere con scricchiolii vari non ci voleva uno scienziato per capirlo. Da statuto si deve procedere ad un commissariamento, si deciderà mercoledì stesso, non facciamoci dell’altro male. Se farei il commissario? Ne voglio parlare con gli amici della giunta perché non è una scelta che dipende da me ma dal Coni”.

FotoGallery