Juventus, Chiellini boom: “ecco chi sono gli unici due fuoriclasse che ho avuto come compagni”

Chiellini Juventus LaPresse/Alfredo Falcone

Il difensore della Juventus Chiellini svela i nomi di coloro che, secondo lui, sono stati gli unici due fuoriclasse che ha avuto come compagni di squadra

Chiellini, Juventus

LaPresse/Fabio Ferrari

Parole destinate a fare discutere e che sicuramente non faranno piacere ai tanti calciatori che in questi anni hanno indossato la maglia della Juventus. Perché Giorgio Chiellini, durante un evento all’Allianz Stadium, ha ammesso di aver avuto in squadra solo due fuoriclasse, ecco le parole del difensore della Juventus:

“Lippi ci diceva che il campione è quello che gioca bene per sé, il fuoriclasse è quello che fa giocare bene tutti gli altri, io ho avuto due compagni così, Pirlo e Buffon. Il mio futuro? Non mi vendo pranzo e cena sempre a casa ma neanche 200 giorni all’anno via da casa perché ad ora la realtà è questa. Ogni lavoratore fa tanti sacrifici per stare con la famiglia. Passo metà dell’anno fuori e perdo momenti che poi non riesco più a recuperare. Certo rimanere nel mondo del calcio mi piacerebbe perché ho un know-how superiore alla media, per me la Juve è come una famiglia. Per me tutti i calciatori hanno bisogno di fare qualcosa dopo fine carriera, anche chi economicamente può permettersi di stare fermo”, le parole di Chiellini.

FotoGallery