F1 – La crescita di Verstappen, Max non ha dubbi: “è tutta questione di esperienza”

LaPresse/Photo4

Max Verstappen tra crescita e miglioramenti: l’olandese della Red Bull pronto per l’ultimo Gp della stagione

Si chiude la stagione di Formula 1, termina un altro anno pieno di emozioni e colpi di scena che ha visto la Mercedes fare incetta di titoli. Una lotta serrata con la Ferrari, vinta grazie allo scatto decisivo avuto subito dopo la pausa estiva, momento cruciale di un 2017 che ha tenuto col fiato sospeso tifosi e addetti ai lavori. Se un anno fa ad Abu Dhabi si era assegnato il titolo a Rosberg, quest’anno sul circuito asiatico non ci saranno calcoli da fare, ulteriore motivo per aspettarsi una gara all’attacco da parte di tutti i piloti. Una stagione non del tutto soddisfacente per Max Verstappen, che in conferenza stampa ha raccontato i suoi miglioramenti, ammettendo di non essere soddisfatto perchè non in lotta per il titolo mondiale, nonostante le ultime gare positive:

“non sono in lotta per il campionato, sono state ultime gare positive anche se in Brasile non weekend perfetto, ma conosciamo le ragioni, abbiamo perso prestazioni nel motore per rimanere nella lotta ma spero di poter far meglio già questo weekend e di poter essere più vicini, se riusciremo ad esserlo in qualifica in gara potremo andare meglio, quindi attendo con ansia questo weekend. Credo di essere migliorato in generale, è tutta questione di esperienza, se non hai gareggiato molto in categorie inferiori e fai il salto in F1 presto devi crescere in F1. Quest’anno i test invernali mi hanno aiutata a conoscere quei piccoli dettagli che ti possono fare sentire più a tuo agio. Credo che in generale sono state macchine più grezze e difficili di guidare ma che davano sensazioni migliori ed erano più divertenti e questo credo mi abbia aiutato”.

FotoGallery