F1, Sticchi Damiani raggiante: “accordo Sauber-Alfa Romeo? Grande dimostrazione di forza di Marchionne”

LaPresse/Fabio Cimaglia

Angelo Sticchi Damiani ha commentato l’accordo tra Sauber e Alfa Romeo, esprimendo tutta la propria soddisfazione

Dopo un’assenza di oltre trent’anni, il marchio Alfa Romeo torna in Formula 1. E’ infatti ufficiale l’accordo tra la Sauber e la Casa italiana, un’operazione condotta in maniera impeccabile da Sergio Marchionne grazie alle sue grandi doti manageriali. Soddisfazione e sorrisi non solo in casa FCA, ma anche all’ACI, dove il presidente Sticchi Damiani ha espresso la sua felicità:

“È un motivo di orgoglio per tutti noi. Un sogno che si poteva realizzare esclusivamente grazie al grande lavoro e alle grandi capacità manageriali della dirigenza di FCA. Marchionne e il gruppo hanno nuovamente dato una grande dimostrazione di forza e capacità di guardare sempre al futuro. Questo dimostra che gli investimenti fatti dalla ACI per il GP di Monza erano ben indirizzati”.

 

FotoGallery