F1, nuovo ruolo per Felipe Massa: dal Brasile arriva una proposta sorprendente

LaPresse/Photo4

Il presidente della Federazione brasiliana dell’automobile ha svelato di non avere problemi a cedere a Massa il proprio posto nel Consiglio Automobilistico Mondiale della FIA

LaPresse/Photo4

La strada sembra essere tracciata, tutto dipenderà dalla voglia di Felipe Massa di continuare a correre o meno. Ufficializzato il suo addio alla Formula 1, il pilota brasiliano potrebbe rimanere nel circus ma con un altro incarico diverso da quello ricoperto finora. Il presidente della Federazione brasiliana dell’automobile infatti ha svelato al quotidiano ‘Globo’ di voler cedere la propria poltrona all’interno del Consiglio Automobilistico Mondiale della FIA a Felipe Massa, consentendogli di rappresentare il Brasile in seno all’organo della federazione che stabilisce i regolamenti delle diverse categorie di gara.

“Di solito è il presidente della Federazione che siede in Consiglio, ma credo Felipe potrebbe rappresentare il Brasile meglio di me. L’ho invitato per parlarne e lui mi ha detto che ne ha già discusso con suo padre e i suoi amici e che, in linea di massima è d’accordo sul dire che lui potrebbe fare qualcosa in più per questo sport“.

FotoGallery