F1, Ricciardo e quel (costoso) dettaglio Ferrari: l’australiano pensa già da ferrarista?

LaPresse/Photo4

Daniel Ricciardo ha acquistato una bellissima Ferrari 275 GTS del 1965, una gesto premeditato per lanciare un segnale al Cavallino?

LaPresse/Photo4

Il futuro di Daniel Ricciardo rimane abbastanza nebuloso, il contratto in scadenza con la Red Bull al termine della prossima stagione non è ancora stato rinnovato e le ipotesi sulla sua prossima destinazione si sprecano. Il pilota australiano non ha ancora deciso dove proseguire la sua carriera, ma un piccolo dettaglio sembra avercelo dato. Il driver di origini italiane, infatti, si è regalato una costosissima Ferrari 275 GTS del 1965, un pezzo più unico che raro che rappresenta una delle vetture più belle della storia del Cavallino. Solo 200 esemplari in circolazione, con un valore che in condizioni da concorso supera ampiamente il milione di euro. Ricciardo l’ha acquistata da un collezionista di Londra, scegliendola con la guida a sinistra per abituarsi (forse) ad un futuro in Italia. Semplice coincidenza o gesto premeditato? Al termine della prossima stagione ne sapremo certamente di più…

FotoGallery