F1, brutte notizie per la Toro Rosso: dieci posizioni di penalità in griglia per Hartley

LaPresse/Photo4

A causa della sostituzione della MGU-H, Brendon Hartley subirà una penalizzazione di dieci posizioni sulla griglia di Abu Dhabi

Non comincia per il verso giusto il week-end di Abu Dhabi per la Toro Rosso, costretta a sostituire sulla monoposto di Brendon Hartley la nona MGU-H della stagione. Un intervento che costerà al due volte campione del mondo Endurance una penalità di dieci posizioni in griglia che lo costringerà a partire, con ogni probabilità, dal fondo dello schieramento. Non si tratta di una notizie positiva per il team faentino, dal momento che ad Abu Dhabi ci sono in palio punti importanti per conquistare il sesto posto nella classifica Costruttori a scapito di Renault e Team Haas. Chiudere dietro queste due rivali potrebbe voler significare una cospicua perdita in termini economici, pari quasi a 6,5 milioni di dollari. Al contrario di Hartley, Gasly non dovrebbe incorrere in penalità, dunque la Toro Rosso potrebbe puntare su di lui per provare a raggiungere i propri obiettivi.

FotoGallery