F1, tante novità sulla Ferrari di Vettel ad Abu Dhabi: il team di Maranello tenta il tutto per tutto

LaPresse/Photo4

La Ferrari ha deciso di modificare l’assetto della monoposto di Vettel, rendendola molto simile a quella di Kimi Raikkonen

LaPresse/Photo4

Sebastian Vettel segue la scia di Kimi Raikkonen e, in occasione del Gp di Abu Dhabi, utilizzerà il diffusore posteriore vecchio montato finora dal compagno di squadra. Una scelta ben precisa quella dei tecnici Ferrari, legata al fatto di voler adattare la SF70H alle caratteristiche del tracciato di Yas Marina, che richiede appunto un alto carico aerodinamico. Proprio in virtù di questa situazione, è stata accantonata la nuova configurazione del diffusore privilegiata sui circuiti ad alta velocità, preferendo quella più antica ma più adatta al circuito di Abu Dhabi. Inoltre, sulla monoposto portata alle verifiche, sono riapparsi i soffiaggi che erano stati tolti in precedenza. Una Ferrari dunque tutta nuova che proverà a calare il bis dopo Interlagos, cercando di chiudere alla grande una stagione comunque positiva.

FotoGallery