F1, la Williams vicina all’accordo con Kubica: l’alternativa si chiama Kvyat

LaPresse/Photo4

Robert Kubica prenderà parte la prossima settimana ai test Pirelli in Bahrain con la Williams, altro indizio di come il polacco sia il candidato principale a sostituire Massa

LaPresse/Photo4

Prosegue la trattativa tra la Williams e Robert Kubica, sembra essere ormai il pilota polacco il prescelto per sostituire Felipe Massa. Nel test Pirelli che andrà in scena la prossima settimana sul circuito di Yas Marina, la scuderia di Grove affiderà per la prima volta al driver di Cracovia la FW40, con l’obiettivo di capire le sue potenzialità con la monoposto del 2017. Per l’annuncio ufficiale dell’accordo però ci vorrà ancora qualche settimana, dal momento che un portavoce del team ha sottolineato come al momento non ci siano novità:

“Non sono previsti annunci il prossimo weekend e non ci saranno fino a quando non avremo qualcosa da annunciare”.

Nel caso in cui la trattativa tra Kubica e la Williams dovesse saltare, l’unica alternativa sarebbe Daniil Kvyat, appiedato dalla Toro Rosso negli ultimi Gran Premi di questa stagione. Un’eventualità, questa, che non riscuote però molto successo, dal momento che sembra ormai ai dettagli l’accordo tra il team britannico e il pilota polacco.

FotoGallery