F1, Jock Clear mette le cose in chiaro: “la Ferrari è stata la macchina più veloce in pista”

LaPresse/Photo4

Il direttore degli ingegneri di Maranello Jock Clear ha parlato della vittoria ottenuta da Vettel in Brasile, sottolineando come sia un successo meritato

LaPresse/Photo4

Un week-end quasi perfetto per la Ferrari, capace di ottenere una splendida vittoria con Sebastian Vettel nel Gp del Brasile. Un successo condito anche dal terzo posto di Raikkonen, abile a dare un’ulteriore spruzzata di rosso al podio di Interlagos. Una prestazione eccellente quella dei piloti del Cavallino, tornati finalmente a sorridere dopo un lungo digiuno che durava esattamente dal Gp di Budapest. Gioia e soddisfazione anche al box, con il direttore degli ingegneri di Maranello Jock Clear felice per questo risultato:

“Le prestazioni ci sono sempre state e non c’era preoccupazione, infatti lo abbiamo dimostrato con i risultati delle qualifiche e sul passo gara. Ovviamente i problemi in Malesia e Giappone ci hanno messo fuori gioco, ma abbiamo dimostrato di essere tornati competitivi come eravamo, tenendoci dietro per tutto il Gran Premio la Mercedes di Bottas. Eravamo i più veloci, siamo passati subito in testa e dopo abbiamo controllato la gara. Purtroppo gli incidenti fanno parte delle gare, ma le prestazioni sul giro ci sono sempre state. Anche in Messico Sebastian è stato in grado di rimontare, dobbiamo accettare anche i momenti negativi. Oggi abbiamo vinto e ci godiamo il trionfo. Andare verso l’inverno con un risultato così bello ci dà più fiducia in vista della prossima stagione”.

FotoGallery