F1, Vettel si concentra sul presente: “il 2018? Prima chiudiamo al meglio questa stagione”

LaPresse/Photo4

Sebastian Vettel strizza l’occhio alla prossima stagione, sottolineando però di voler chiudere al meglio il 2017

LaPresse/Photo4

Dopo la seconda posizione della prima sessione, Lewis Hamilton chiude al comando le seconde libere del Gp di Abu Dhabi, firmando un sensazionale 1:37.877. Non lontano dal campione del mondo si piazza Sebastian Vettel, distante poco più di un decimo grazie ad una prestazione davvero convincente. Giornata positiva dunque per il tedesco, soddisfatto per quanto dimostrato dalla sua monoposto:

“Credo che sia stata una buona giornata, la macchina si è comportata bene dimostrando di avere un ottimo bilanciamento. Credo che siamo tutti molto vicini, non ho visto i tempi degli altri sul long run ma per quanto ci riguarda abbiamo avuto buone sensazioni. Se riusciremo a fare il solito progresso che facciamo il sabato dovrebbe essere una buona giornata anche domani, vedremo come andranno le qualifiche. Abbiamo provato delle cose per migliorare la macchina, tutto quello che stiamo provando nelle ultime due settimane può andare bene per l’anno prossimo. E’ importante intanto chiudere al meglio il 2017, migliore sarà il risultato migliore sarà l’umore. La nostra mentalità? E’ già proiettata al 2018”.

FotoGallery