F1, Hamilton spiazza tutti: “l’unico da cui ho imparato qualcosa è stato Alonso, da Rosberg invece…”

LaPresse/Photo4

Intervistato dalla CNN, Lewis Hamilton ha rivelato di aver imparato qualcosa solo da Alonso, nulla invece da Nico Rosberg

LaPresse/PA

Un pilota che si è fatto da solo, capace di crescere e migliorarsi solo grazie alla propria voglia di emergere e agli insegnamenti di papà Anthony. Lewis Hamilton non ha avuto bisogno dei suoi avversari per affinare le proprie capacità, l’unico ad avergli trasmesso qualcosa è stato Fernando Alonso, come sottolineato dallo stesso britannico nel corso di un’intervista alla CNN:

“L’unico pilota da cui ho imparato qualcosa in carriera è stato Alonso, nessun altro poi mi ha trasmesso qualcosa. Da quel momento in poi, sono migliorato solo grazie alle mie forze e alla mia abilità. Rosberg? Da lui ho imparato zero. La sconfitta contro di lui mi ha reso il pilota che sono adesso, la mia condizione mentale è stata decisiva, concentrarsi sempre nei minimi dettagli ha fatto la differenza”.

FotoGallery