Colonnine per auto elettriche nelle nuove case: l’obbligo scatta il 31 dicembre

Il nuovo regolamento obbliga la realizzazione nei nuovi edifici residenziali di una predisposizione all’allaccio di colonnine di ricarica per le auto elettriche

Ormai è ufficiale: grazie al Testo Unico dell’Edilizia, le amministrazioni locali saranno obbligate – entro il 31 dicembre  – ad inserire una norma nel proprio regolamento che impone la predisposizione all’allaccio di colonnine di ricarica per le auto elettriche negli edifici residenziali di nuova costruzione più grandi di 500 metri quadrati.

Purtroppo questa nuova legge vanta già dei grandi difetti, infatti dall’obbligo sono esenti tutti gli edifici pubblici, inoltre il testo unico è stato adottato per ora solo dalle città di Milano, Torino, Bologna e Campobasso.

FotoGallery