Chiellini, i retroscena di un disastro: “Ventura? Ecco cosa è successo prima e dopo Italia-Svezia”

Chiellini Chiellini

Giorgio Chiellini allo scoperto, il difensore dell’Italia svela quanto accaduto con Ventura prima e dopo il playoff contro la Svezia

I retroscena di un disastro purtroppo annunciato (o quasi). A distanza di qualche giorno dal clamoroso tonfo azzurro, l’Italia si interroga sulla strada da intraprendere per ripartire: via Ventura, Tavecchio ahinoi ancora ancorato alla sua poltrona di presidente FIGC. Ma Giorgio Chiellini ai microfoni di Sky Sport svela la sua verità su quanto accaduto dopo Italia-Svezia e sulle tante voci di dissidi tra il gruppo azzurro e Gian Piero Ventura. Ecco le sue parole:

“Cosa è successo prima e dopo Italia-Svezia? Abbiamo cercato di dare una mano all’allenatore e ai ragazzi più giovani, nessuno di noi si è mai permesso di dare consigli come quello dell’impiego di Insigne o meno. Non c’è stata nessuna delegittimazione, i risultati non sono stati soddisfacenti ma non scarichiamo la colpa soltanto sull’allenatore. Se si vuole fare tante scelte per cambiare il calcio in un giorno si fa soltanto in una direzione sbagliata. Portiamo delle persone credibile senza fare una caccia alle streghe, in una settimana non si possono risolvere i problemi del calcio italiano. Volevo arrivare al Mondiale e lasciare, è chiaro che adesso che mi sento bene ma l’Europeo è tra quasi tre anni e quindi non lo so. Non mi tiro indietro però spero di vedere un percorso di nuovo fiorente soprattutto per l’Europeo in casa con il girone a Roma”.

Leggi anche—> Chiellini scoperchia il pentolone Juventus: “vi svelo cosa ci succede, io non mi nascondo più”

FotoGallery