Allenatore Italia, Allegri per il dopo Ventura? La risposta di Marotta non lascia alcun dubbio

Allegri, Juventus (ph Twitter @juventusfc) Allegri, Juventus (ph Twitter @juventusfc)

Dopo le dimissioni di Ventura, tiene banco la questione in merito a chi sarà il nuovo allenatore dell’Italia: Marotta parla della ‘candidatura’ di Allegri

Lo 0-0 di San Siro contro la Svezia ha generato un vero e proprio terremoto in casa Italia. Dopo il beffardo pareggio che ha impedito alla Nazionale di staccare il pass per i Mondiali di Russia 2018, l’ambiente azzurro ha un necessario bisogno di rinnovarsi. Dopo l’addio di Ventura, principale colpevole del disastro italiano, tiene banco la questione in merito a chi sarà il nuovo allenatore dell’Italia. Fra i tanti nomi circolati è spuntato anche quello di Massimiliano Allegri che, a fine anno, potrebbe chiudere la sua straordinaria esperienza alla Juventus con 3 scudetti in bacheca e magari il quarto a fine stagione. L’ad della Juventus, Giuseppe Marotta ha fatto chiarezza sulla ‘candidatura’ di Allegri, escludendo di fatto la sua presenza sulla panchiana della Nazionale in un prossimo futuro:

Allegri tentato dalla Nazionale? No assolutamente, con lui il dialogo è quotidiano. Anche lui ha detto che sta bene qui e io ritengo che sia giusto dare spazio a chi ha più tempo da mettere a disposizione della Nazionale. Ma la sua non è stata una risposta polemica: è molto intelligente e preparato per non mettere benzina sul fuoco in questo momento”.

Retroscena Tavecchio, ecco chi doveva essere scelto al posto di Ventura (clicca QUI)

FotoGallery