Ciclismo, tornano i guai in casa Cannondale Drapac: lo sponsor Oath lascia la squadra

Jonathan Vaughters

Tornano i guai per Jonathan Vaughters, manager della Cannondale Drapac. Lo sponsor Oath lascia la squadra prima dell’inizio della stagione

Neanche il tempo di iniziare la stagione e Jonathan Vaughters, manager della Cannondale Drapac (futura EF Drapac) deve trovare un nuovo sponsor. Negli scorsi mesi, il Vaughters ha salvato la squadra trovando uno sponsor adatto per far correre il team (Education First), ma adesso deve trovare una nuova partnership. A dare l’addio alla squadra è stato Oath, marchio famoso nel mondo on-line legato a grandi colossi come HuffPost, Yahoo e AOL. Questo addio non dovrebbe pregiudicare l’iscrizione WorldTour della squadra americana però ci potrebbero essere problemi finanziari nel proseguo della stagione.

La società ha diramato un comunicato pubblicato dal Denver Business Journal dove vengono spiegati i motivi dell’addio della squadra gestita da Jonathan Vaughters: 

“Non lavoreremo con la Slipstream. Auguriamo alla Cannondale Drapac un 2018 di successo. La società continuerà con alcuni marchi globali, per creare e distribuire contenuti innovativi per i propri utenti”

FotoGallery