ATP Finals – Clamoroso! Goffin batte Federer e gli nega la finale: dopo Nadal il belga si prende anche lo scalpo di Roger

PA

Goffin batte Federer e accede alla finale delle ATP Finals: il belga è il 6° tennista della storia a battere Roger e Nadal nello stesso torneo

Una delle leggi non scritte dello sport vuole che se qualcosa è fin troppo scontata, alle volte potrebbe non accadere. Detto in altri termini: può succedere che lo sfavorito possa batte il campione. Per farvi un esempio pratico: nella semifinale delle ATP Finals, David Goffin ha battuto Roger Federer. Il successo del belga era a dir poco impronosticabile vista la precedente sfida di Basilea, avvenuta qualche settimana fa, nella quale Goffin ha vinto solo 3 game. Neanche lo storico fra i due poteva dare qualche speranza a Goffin: nei sei incontri precedenti Federer aveva sempre vinto, lasciando solo due set al talento belga. Aggiungeteci anche che Federer, dopo il forfait di Nadal, era favoritissimo per la vittoria finale delle Finals, contro altri 3 avversari che non avevano mai nemmeno preso parte nelle loro carriere al torneo di fine anno. E invece il pronostico è stato ribaltato, Goffin ha superato ‘Re Roger’ dopo aver battuto nel girone anche Rafa Nadal, diventando il sesto tennista a battere i due fenomeni nello stesso torneo dopo Djokovic, Murray, Del Potro, Nalbandian e Davydenko. Dopo un primo set che ha visto il facile successo di Federer (6-2), Roger è calato alla distanza, ritornando nervoso e un po’ macchinoso, come apparso nei precedenti match. Goffin che prima della sfida aveva dichiarato di non avere la più pallida idea di come battere Federer ha colto al volo l’occasione: 3-6 / 4-6 e prima finale delle ATP Finals in carriera. Mica male per uno sfavorito.

FotoGallery