WTA Tianjin – Sharapova Princess of China: Masha piega Sabalenka e vince il primo trofeo dopo 2 anni!

LaPresse/Reuters

Maria Sharapova batte Sabalenka e si impone nella finale di Tianjin: la russa conquista il primo trofeo dopo la finale di Roma 2015

WTA Tianjin: Sharapova batte Sabalenka! – Finalmente Maria Sharapova! Non ci sono altre parole per descrivere il successo di Masha nella finale del WTA di Tianjin. La tennista russa torna ad alzare al cielo un trofeo 2 anni dopo la finale di Roma 2015, nella quale si impose su Carla Suarez Navarro. Due anni complicati per la russa, fermata prima dalla squalifica per doping e successivamente da continui infortuni. Adesso Sharapova sembra aver ripreso la forma fisica e la sicurezza nel suo gioco di un tempo. Lo dimostra la finale di quest’oggi contro Sabalenka, giovane e forse ancora inesperta, ma che praticamente da sola ha trascinato la Bielorussia in finale di Fed Cup. Masha è riuscita a tenere a freno l’esuberanza della 19enne, conquistando il prmo set per 7-5, per poi soffrire ma uscire vincitrice dal tie-break del secondo set, vinto 10-8.

FotoGallery