Torino, nuovi esami per Andrea Belotti: ecco come sta l’attaccante granata

Belotti, Torino LaPresse/ Fabio Ferrari

Andrea Belotti si è sottoposto ad un’ulteriore visita di controllo per valutare il decorso post infortunio

Il recupero di Andrea Belotti procede per il verso giusto, è questo l’esito degli esami a cui si è sottoposto oggi l’attaccante granata.

LaPresse/Fabio Ferrari

Questo il report pubblicato dal Torino sul proprio sito: “Andrea Belotti – accompagnato dal dottor Rodolfo Tavana, Responsabile Sanitario del Torino, e dal Riatletizzatore Paolo Solustri – si è sottoposto oggi pomeriggio a una visita di controllo a Perugia dal Professor Giuliano Cerulli per verificare il decorso post infortunio. Come è noto, lo scorso primo ottobre, nel finale di partita di Torino-Verona, il capitano granata era stato costretto ad uscire anzitempo causa lesione primo/secondo grado del legamento collaterale e capsulare mediale del ginocchio destro. L’esame clinico odierno ha dato un esito confortante, confermando il buono stato di guarigione della lesione capsulo-legamentosa. Alla luce di ciò ora Belotti potrà subito iniziare una fase di riatletizzazione”.

FotoGallery