Tiro a Segno – Campionati Seniores: Zublasing si riprende il titolo nella 3 p. Il trionfo di Bacci nell’aria compressa

LaPresse/Spada

Zublasing torna campionessa italiana nella carabina sportiva 3 posizioni donne

Proseguono a Milano i Campionati Italiani Seniores, Uomini, Donne e Master. Petra Zublasing (Carabinieri) è stata protagonista assoluta nella specialità di carabina sportiva 3 posizioni donne dove ha conquistato la medaglia d’oro (443.9) piazzandosi davanti a Jennifer Messaggiero (Marina) che ha chiuso in seconda posizione (441.9) e ad Elania Nardelli (Marina). La tiratrice altoatesina è tornata sulla cima del podio nazionale dopo due anni, nella specialità che l’ha vista tra le protagoniste dei Giochi Olimpici di Rio 2016, dove entrò in finale e chiuse al quarto posto.

Nell’ultima finale della giornata, quella di carabina 10 metri uomini, ha trionfato Lorenzo Bacci (Fiamme Oro): il tiratore toscano, reduce dal bronzo conquistato ieri nella carabina libera a terra, è riuscito ad avere la meglio (249,0) dopo un lungo testa a testa, su Marco De Nicolo (Fiamme Gialle), che ha dovuto accontentarsi del secondo posto (248.8). Medaglia di bronzo per Samuele Pollastro (Galliate).

Domani saranno in gara gli atleti di pistola ad aria compressa maschile e femminile, i tiratori di pistola automatica e di carabina libera 3 posizioni uomini. Inoltre si svolgerà anche la gara di carabina sportiva 3 posizioni juniores donne a completamento dei Campionati Juniores, Ragazzi e Allievi.

RISULTATI
CARABINA SPORTIVA 3 POSIZIONI DONNE

1. Zublasing Petra (Carabinieri) 443.9; 2. Messaggiero Jennifer (Marina) 441.9; 3. Nardelli Elania (Marina)

CARABINA 10 METRI UOMINI
1. Bacci Lorenzo (Fiamme Oro) 249.0; 2. De Nicolo Marco (Fiamme Gialle) 248.8; 3. Pollastro Samuele (Galliate)



FotoGallery