Si conclude in anticipo un’altra ‘stagione eccellente’: infortunio all’anca per Kyrgios, l’australiano saluta il 2017

LaPresse/PA

Infortunio Kyrgios, il riacutizzarsi del problema all’anca costringe il tennista australiano a dare forfait da Parigi Bercy e a concludere il suo 2017 in anticipo

Il 2017 da incubo dei tennisti ATP continua imperterrito a ‘mietere vittime’. Alla lunga lista di giocatori che hanno chiuso in anticipo la loro stagione Murray, Djokovic, Wawrinka, Nishikori, Raonic (i più famosi), si aggiunge anche Nick Kyrgios. Il tennista australiano si è cancellato da Parigi Bercy per un riacutizzarsi del problema all’anca sofferto al Queen’s e poi non smaltito complemanete nelle settimane successive.

Purtroppo a causa della ricomparsa dell’infortunio all’anca sofferto al Queen’s, chiudo qui la mia stagione per poter fare riabilitazione e prepararmi il meglio possibile all’estate australiana – ha twittato KyrgiosHo giocato molto da quando sono tornato a competere a Washington e se non voglio operarmi devo ascoltare il mio corpo e il mio staff. Questo è stato un anno non soddisfacente come avrei voluto soprattutto negli Slam ma è stato positivo in altri aspetti. Non è un segreto che ho dovuto gestire dei problemi extra campo che si sono aggiunti alle mie delusioni. Farò di tutto per migliorare in vista del 2018“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery