MotoGp – Marquez non ha dubbi: ”credo che in Ducati ci saranno ordini di scuderia! Dovizioso? Se vincesse lui…”

LaPresse/Alessandro La Rocca

Marc Marquez la pressione e gli ordini di scuderia in casa Ducati: lo spagnolo della Honda consapevole dell’amore dei tifosi della MotoGp per Dovizioso

Tutto pronto per una nuova sfida di MotoGp. I piloti sono approdati nella terra dei canguri dopo un weekend mozzafiato in Giappone. Occhi puntatissimi su Marquez e Dovizioso che continueranno a duellare per la lotta al titolo Mondiale.

LaPresse/Alessandro La Rocca

Il campione del mondo in carica ha ammesso di sentire adesso un po’ di pressione, ma l’atmosfera in conferenza stampa oggi è sembrata rilassata e serena a Phillip Island: “a Motegi era chiaro che avrei potuto perdere qualche punto, quindi qui devo cercare di finire davanti a lui. Anche se questo significa mettere un po’ più di pressione su di me, non ho intenzione di mentire. Sarebbe bello, perché in Malesia credo che la Ducati sarà molto veloce“, ha dichiarato Marquez, come riportato da Motorsport.com.

LaPresse/Alessandro La Rocca

Impossibile poi non commentare la possibilità di ordini di scuderia in casa Ducati, secondo Marquez il team di Borgo Panigale chiederà aiuto ai piloti in caso di necessità: “in Ducati, in caso estremo, credo che ci saranno degli ordini di scuderia, perché c’è in ballo un titolo Mondiale. Io però dipendo da me stesso e non voglio dipendere da nessuno“.

LaPresse/EFE

Io guardo i miei tifosi e la mia squadra, che mi supportano tantissimo. Ma se Dovi vincesse il titolo, sarebbero tutti felici. Ha avuto una carriera molto lunga, ha lavorato duramente e un lavoratore merita il titolo: il livello per farlo ce l’ha. Mi ricorda il caso di Hayden nel 2006, quando tutti pensavano che avrebbe vinto Valentino e alla fine l’ha spuntata Nicky“, ha concluso.

FotoGallery