MotoGp, Lorenzo fiducioso: “continuerò a dare il massimo per migliorare”

LaPresse/Alessandro La Rocca

Jorge Lorenzo promette battaglia in vista del Gran Premio di Phillip Island, sottolineando la propria voglia di far bene

Archiviato da pochi giorni un emozionante GP del Giappone, vinto da Andrea Dovizioso dopo una lotta fino all’ultima curva con Marc Marquez, il Ducati Team è già arrivato in Australia sul circuito di Phillip Island, sede del sedicesimo round del Campionato Mondiale MotoGP e secondo appuntamento dell’impegnativa serie di tre gare extra-europee di fine stagione.

LaPresse/Alessandro La Rocca

Nelle nove edizioni del GP di Australia a cui ha preso parte, Jorge Lorenzo ha vinto una volta ed è arrivato al secondo posto in altre quattro occasioni, mentre lo scorso anno ha chiuso la gara al sesto posto. A tre gare dalla fine del campionato 2017, il pilota spagnolo si trova in settima posizione con 116 punti: “la gara di Motegi non è andata come ci aspettavamo, ma ora siamo già concentrati su Phillip Island. Quest’anno nei GP dove avevamo più aspettative non siamo riusciti a fare delle belle gare e invece a volte, dove meno ce lo aspettavamo, siamo riusciti a migliorare molto. In Australia dovremo fare un passo avanti rispetto ai test invernali, in cui non avevamo un ritmo sufficientemente veloce. Siamo però tornati qui molto più preparati che otto mesi fa e quindi dobbiamo continuare a dare il massimo per migliorare”.

FotoGallery