MotoGp, euforia e romanticismo(?): l’esultanza di Valentino Rossi a Phillip Island è esplosiva [VIDEO]

Valentino Rossi mostra tutta la sua euforia durante il giro d’onore del Gp di Phillip Island, ringraziando a modo suo la Yamaha M1

Andrea Dovizioso sbaglia, Marc Marquez invece no. E’ tutto qui il Gp di Phillip Island che incorona il pilota della Honda, permettendogli di volare a più 33 sul forlivese, costretto ad accontentarsi di un mesto tredicesimo posto.

Un confronto impietoso, una superiorità netta quella del rider spagnolo, davvero perfetto quando c’è da giocarsi un titolo mondiale. A completare il podio australiano ci pensano uno straordinario Valentino Rossi, tornato il leone che tutti conoscono, e Maverick Viñales che, proprio nel rettilineo finale, beffa Zarco fregandogli il podio. Il pilota pesarese non sta nella pelle nel giro d’onore, mostrando alla on-board camera tutta la propria felicità per un podio pazzesco. Il Dottore infatti prima si sbatte ripetutamente la mano sinistra sulla coscia, poi si allunga verso il cupolino della sua Yamaha come per ringraziarla per l’ennesima grande prestazione. Un gesto semplice e sincero che sottolinea tutto l’amore di Valentino Rossi per la sua moto.

FotoGallery