MotoGp, che incubo per Danilo Petrucci: “ho perso un po’ di chili, ecco cosa mi è successo”

LaPresse/EXPA

Settimana molto difficile per Danilo Petrucci, costretto a rimanere a letto per un po’ di giorni a causa della… salmonella

Sono stati giorni difficili per Danilo Petrucci quelli che hanno preceduto il Gp del Giappone, il pilota ternano infatti ha fatto i conti con una fastidiosissima salmonella che gli ha impedito di allenarsi e prepararsi al meglio per il trittico asiatico di MotoGp.

LaPresse/Alessandro La Rocca

 “Domenica, al momento, di fare la valigia, mi sono chiesto se sarei riuscito a partire, ho passato la settimana più brutta dell’anno. Ero a Viareggio dal dottor Ceccarelli nella struttura di Formula Medicine per prepararmi e la sera siamo andati fuori a cena. Ho mangiato un’insalata di mare e dopo poche ore ho iniziato a stare malePenso fosse salmonella, per fortuna i medici mi hanno seguito da subito, ma non sono riuscito a mangiare nulla per giorni. Ero molto disidratato, l’unica cosa positiva è che ho perso un paio di chili. Il problema più grande è che non ho potuto allenarmi, ma fortunatamente mi sento sempre meglio. Ho dovuto sottopormi anche a un ciclo di antibiotici che mi ha indebolito però sono in recupero”.

FotoGallery