Milan, la carica per il derby passa dalla difesa! Musacchio e Romagnoli in coro: ”vogliamo la vittoria! Ecco chi è il pericolo n°1 dell’Inter”

Musacchio LaPresse/Spada

Milan, la carica per il derby arriva dalla difesa: le parole di Musacchio e Romagnoli in merito all’imminente derby contro l’Inter

Mateo Musacchio, Alessio Romagnoli e Filippo Galli. Difensori del presente e del passato per parlare di derby e di tanto altro a tre giorni dalla sfida contro l’Inter. I tre hanno risposto alle domande dei tifosi rossoneri arrivati tramite Facebook e Milan Tv. “Sono felice per tutto: la città, il club e la gente. Sto molto bene qui a Milano“, le parole dell’ex difensore del Villarreal che si è subito ambientato nella nuova realtà e che si trova benissimo anche con gli altri difensori. “C’è grande intesa e sintonia tra di noi, lavoriamo molto come reparto. In Italia c’è molta cura verso la fase difensiva, viene data molta importanza all’aspetto tattico. Io sto bene e ho voglia di vincere questo derby“, le parole di Musacchio che ha grande rispetto per il capitano dei cugini.

Non bisogna concedere spazio a Icardi, ma non è il solo da tenere d’occhio. L’Inter ha una buona rosa, dobbiamo rimanere concentrati per tutti i 90′ se vogliamo portare a casa i tre punti“. Vuole fortemente farlo Alessio Romagnoli. “Il derby si prepara come fosse una partita come le altre, anche se effettivamente non lo è” dice l’ex Roma che sceglie due dei ricordi più belli da quando è al Milan. “La Supercoppa di Doha e il gol nel derby“…appunto. Romagnoli parla anche dei suoi compagni di squadra, a cominciare da uno di cui si parla sempre: “Bonucci l’ho conosciuto già in Nazionale lo scorso anno. E’ un giocatore di valore assoluto, mi ha insegnato molto su come giocare a tre. E’ un grandissimo campione e si può solo imparare da lui. Suso? E’ fenomenale, in allenamento è sempre molto complicato marcarlo. Meglio averlo dalla nostra che contro“.

C’è speazio anche per Filippo Galli, responsabile del Settore Giovanile rossonero che risponde a una domanda sul tecnico della Primavera. “Gattuso è sicuramente un valore aggiunto. Sta trasmettendo grande determinazione ai ragazzi, questa cosa è tangibile già in questa prima parte di stagione. I giocatori lo devono seguire“. Dopo il commento su un ex rossonero, quello su un giocatore dell’attuale rosa della prima squadra. “E’ un giocatore che ha l’istinto del gol e aiuta molto la squadra. Può essere una soluzione importante per Montella“. (ITALPRESS)

FotoGallery