La prima di LeBron e Irving da avversari: dal ‘fist bump’ al tiro decisivo sbagliato da Kyrie e quel tenero abbraccio dopo la sirena [VIDEO]

Nella opening night della regular season NBA 2017-2018, LeBron James e Kyrie Irving si sono affrontati per la prima volta da avversari

LeBron James e Kyrie Irving avversari nella opening night – Ieri notte è iniziata finalmente la nuova stagione NBA. Ad aprire le danze sono stati i Cleveland Cavaliers che hanno ospitato i Boston Celtics in un remake della Finale di Conference della scorsa stagione. La sfida di ieri notte aveva un sapore particolare: LeBron James e Kyrie Irving sono scesi sul parquet per la prima volta da avversari. I due si sono salutati prima della palla a due scambiandosi un ‘fist bump‘ (pugno contro pugno), prima di far esplodere il loro talento. Irving ha chiuso con 22 punti, 10 assist e 4 rimbalzi, fallendo il tiro decisivo per il pareggio (sulla sirena) con LeBron in marcatura.

LeBron James e Kyrie Irving avversari nella opening night – King James ha invece messo a referto la solita prestazione straordinaria da 29 punti, 9 assist e 16 rimbalzi. La sfida è stata vinta per 102 a 99 dai Cavs. Al termine della partita LeBron ha subito salutato Irving con un abbraccio, quasi come volesse rincuorarlo per il tiro sbagliato. La prima da avversari è andata a LeBron James, chissà se al TD Garden di Boston sarà Irving a prendersi la scena.

Still brothers. #kyrieirving #lebronjames

Un post condiviso da Kyrie Irving (@kyrievideos) in data:

FotoGallery