Infortunio Gordon Hayward – ”Never give up, #MambaMentality”: il messaggio di Kobe Bryant è emozionante!

LaPresse/REUTERS

Infortunio Gordon Hayward, il mondo NBA si stringe intorno all’ala piccola dei Celtics: il messaggio di Kobe Bryant è emozionante

LaPresse/REUTERS

Infortunio Gordon Hayward – Il clima di festa della opening night NBA di ieri è stato ‘rovinato’ dal bruttissimo infortunio occorso a Gordon Hayward. Dopo soli 5 minuti, nel match d’esordio con la maglia di Boston, Hayward è caduto male lussandosi la caviglia e fratturandosi la tibia. Il ragazzo probabilmente starà fuori per tutta la stagione, eventuali Playoffs compresi (in via precauzionale). Un duro colpo per i Celtics e soprattutto per lo stesso Hayward che avrebbe dovuto vivere la stagione della sua consacrazione definitiva dopo l’ottima annata ai Jazz. Il mondo NBA si è stretto attorno ad Hayward: tantissimi i messaggi di affetto arrivati ad Hayward da fan e giocatori.

LaPresse

Infortunio Gordon Hayward – Un in particolare si è distinto da tutti gli altri, quello di Kobe Bryant. L’ex Lakers ha scritto un paio di righe social evitando di esprimere il suo dispiacere o di compatire Hayward, ma ‘iniziandolo’ ai principi della ‘Mamba Mentality‘, la filosofia del Black Mamba. Mai scoraggiarsi, mai arrendersi, conoscere le proprie paure, affrontarle e superarle per diventare più forte. È questo che Bryant ha consigliato ad Hayward nel suo splendido messaggio.

LaPresse/Reuters

Infortunio Gordon Hayward – “Sii triste, arrabbiato, frustrato. Grida, piangi, tieni il muso! Quando ti sveglierai penserai che sarà stato solo un brutto sogno solo per capire che è tutto troppo reale. Sarai arrabbiato e vorrai tornare al giorno prima, alla partita prima che hai giocato. Ma la realtà non ridà niente indietro, nemmeno a te. E’ tempo di andare avanti e concentrarsi su tutto ciò che puoi fare per prepararsi all’operazione, porre tutte le domande per essere sicuro di comprendere pienamente la procedura in modo da poterla visualizzare nel tuo subconscio mentre ti operi e aumentare le possibilità di successo. Rimani focalizzato sul processo di guarigione giorno dopo giorno dopo giorno. È un lungo viaggio, ma se ti concentrerai sui piccoli traguardi lungo la strada troverai la bellezza nella lotta per realizzare le cose semplici che prima di questo infortunio hai dato per scontate. Ciò significherà che tornerai avendo acquisito una nuova prospettiva. Sarai così grato di poter di nuovo stare in piedi, camminare, correre che ti allenerai in maniera più dura che mai. Vedrai la convinzione crescere in te ad ogni piccolo traguardo e tornerai ad essere un giocatore migliore. Buona fortuna per questo percorso fratello mio. #MambaMentality, sempre“.

Be sad. Be mad. Be frustrated. Scream. Cry. Sulk. When you wake up you will think it was just a nightmare only to realize it’s all too real. You will be angry and wish for the day back, the game back THAT play back. But reality gives nothing back and nor should you. Time to move on and focus on doing everything in your power to prepare for surgery, ask all the questions to be sure you understand fully the procedure so that you may visualize it in your subconscious while being operated on and better the chance of it’s success. Then focus on the recovery process day by day by day. It’s a long journey but if you focus on the mini milestones along the way you will find beauty in the struggle of doing simple things that prior to this injury were taken for granted. This will also mean that when you return you will have a new perspective. You will be so appreciative of being able to stand, walk, run that you will train harder than you ever have. You see the belief within you grow with each mini milestone and you will come back a better player for it. Best of luck to you on this journey my brother #mambamentality always.

Un post condiviso da Kobe Bryant (@kobebryant) in data:

FotoGallery