Golf-Open de France: la statunitense Kerr subito in testa, dietro di lei il vuoto

LaPresse/EFE

Cristie Kerr ha preso subito il comando dell’Open de France, lasciando a tre colpi ben sei concorrenti

La statunitense Cristie Kerr, grande favorita dell’evento, ha preso subito il comando con un ottimo 62 (-8) nel Lacoste Open de France (Ladies European Tour) in svolgimento al Golf de Chantaco (par 70), a St-Jean-de-Luz in Francia. Sono oltre metà classifica le tre italiane in gara: Diana Luna e Margherita Rigon, 55.e con 72 (+2), e Giulia Sergas, 70ª con 74 (+4).

La campionessa americana ha lasciato a tre colpi sei concorrenti: le francesi Justine Dreher e Camille Chevalier, la spagnola Patricia Sanz Barrio, l’olandese Anne Van Dam, la finlandese Ursula Wikstrom e l’inglese Annabel Dimmock (65, -5). In buona posizione, ma a sei colpi, l’altra favorita della gara, l’iberica Azahara Muñoz anche lei nel LPGA Tour come la leader, 16ª con 68 (-2).

Cristie Kerr, 39 anni con 19 titoli nel LPGA Tour comprensivi di due major, ha realizzato otto birdie senza bogey, dando spettacolo. Diana Luna ha segnato due birdie e quattro bogey, Margherita Rigon quattro birdie, quattro bogey e un doppio bogey e Giulia Sergas, da tempo lontana dai campi, un birdie e cinque bogey. Il montepremi è di 250.000 euro.

FotoGallery