Golf, Chimenti si lega a… Milano: “ho avuto offerte, ma l’Open d’Italia non si muoverà dalla Lombardia”

Foto Marco Antinori

Il presidente della Federgolf e vice presidente vicario del Coni, Franco Chimenti, ha parlato del grande spettacolo dell’Open d’Italia

Ho altre offerte per l’Open d’Italia, ma Milano rappresenta una location per il golf difficilmente sostituibile. Milano e la Lombardia sono importanti per il golf“.

Foto Scaccini

Lo ha dichiarato il presidente della Federgolf e vice presidente vicario del Coni, Franco Chimenti, intervenuto a “La politica nel pallone” su Gr Parlamento. Proprio ieri, a conclusione dell’Open d’Italia, il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni si era detto pronto ad ospitare l’evento per i prossimi tre anni. “Ieri c’è stato uno spettacolo da stadio internazionale di calcio, impressionante, per un un bilancio molto positivo” le parole di Chimenti che ha anche commentato l’exploit della Lazio in casa della Juventus. “Ha espugnato un fortino impossibile da espugnare, giocando una gara bellissima. La Lazio gioca benissimo ed è un divertimento vederla giocare. Non si chiude e questo allenatore sta dimostrando di essere un genio. Spero non prenda altre strade“. (ITALPRESS)

FotoGallery