Giochi Olimpici, Malagò frena su un’eventuale candidatura italiana: “prima le elezioni…”

LaPresse/Jurek Kralkowski

Giovanni Malagò ha parlato di un’eventuale e futura candidatura italiana ai Giochi Olimpici, sottolineando come prima bisogna aspettare lo svolgimento delle elezioni politiche

In occasione della sessione del Cio a Milano nel 2019 “ci si incontrerà con i potenti della terra e del mondo dello sport per capire se ci sono gli elementi e la credibilità per una candidatura italiana ai Giochi Olimpici“. Lo ha detto, ai microfoni di ‘Radio Anch’io Sport‘ su RadioUno, il presidente del Coni, Giovanni Malagò. “Bisognerà comunque aspettare le elezioni politiche in primavera – prosegue il numero uno dello sport italiano – perchè queste strade si percorrono in tre, con il Coni, il governo e gli enti locali“. Malagò torna poi sulla mancata candidatura di Roma alle Olimpiadi 2024: “è una ferita non si rimargina, il nostro mondo non lo capirà mai. Si è persa una grande possibilità, soprattutto di creare lavoro”. (ITALPRESS)

FotoGallery