F1, Susie Wolff spaventa… Toto: “Vettel è stato molto sfortunato, nelle prossime gare…”

LaPresse/Photo4

La moglie di Toto Wolff ha parlato della situazione mondiale, sottolineando come la partita tra Hamilton e Vettel sia tutt’altro che chiusa

La lotta per il titolo mondiale piloti pare avere un vincitore, senza però i crismi dell’aritmetica. I 59 punti di vantaggio di Lewis Hamilton su Sebastian Vettel, a quattro gare dalla fine, rappresentano un… soffice cuscino su cui dormire sonni tranquilli.

LaPresse/Photo4

Nonostante il divario appaia pressoché incolmabile, Susie Wolff crede che ancora nulla sia deciso e lo sottolinea a chiare lettere: “penso che Vettel sia stato solo sfortunato – le parole della moglie di Toto Wolff a Sky Sport – la Ferrari ha una monoposto molto veloce e posso immaginare che la lotta per il titolo rimarrà aperta fino alla fine. Se si considera quanto lontano era la Ferrari l’anno scorso, poi è riuscita a fare una grande rimonta. Sarà emozionante in ogni caso, perché alcune delle prossime piste non sono il migliore terreno di caccia per Mercedes, o semplicemente si adattano meglio alla Ferrari. Non è così chiaro come lo scorso anno, cosa accadrà, quindi mi aspetto un grande sfida. Lewis è molto rilassato quest’anno, gode nel lottare contro la Ferrari. Negli ultimi anni ha sempre dovuto dimostrare di essere migliore del suo compagno di squadra, ora invece ha tutti dalla sua parte“.

FotoGallery