F1, Rosberg svela il punto debole di Hamilton: “vi dico cosa gli capita a volte…”

LaPresse/EFE

Nico Rosberg ha parlato del duello tra Sebastian Vettel e Lewis Hamilton, svelando un punto debole del pilota della Mercedes

Il titolo piloti è ancora nelle sue mani, nonostante non possa difenderlo. Nico Rosberg resta l’attuale campione del mondo di Formula 1, finché uno tra Lewis Hamilton e Sebastian Vettel non metteranno le mani sul prossimo Mondiale.

Lewis Hamilton

LaPresse/Photo4

Il pilota tedesco si gusta la lotta tra i suoi due ex colleghi, commentandoli anche per la tv inglese. Interrogato da Sky Sport F1, Nico ha svelato anche il punto debole di Hamilton: “sto valutando se mi piace fare un po’ di tv, anche se mi hanno criticato su twitter perchè ripeto qualche parola, ma sono abituato. E’ bello essere qua, è un circuito spettacolare in cui io ho bei ricordi. C’è anche una bella lotta tra Vettel e Hamilton. Lewis va veramente forte come la sua macchina, qui la Ferrari è lontana. Comunque Vettel è secondo, basta che farà la partenza buona e ha chance di vincere. Può giocarsi tutto ancora.

LaPresse/Photo4

Un consiglio a Seb? Lo svantaggio che ha Hamilton è che non è continuo, a volte ha alti e bassi e Seb deve massimizzare al meglio i bassi. E’ dura perchè la Mercedes sta andando meglio della Ferrari, poi la sfortuna che ha avuto negli ultimi Gp è stato veramente un peccato. Adesso è dura perchè ha molti punti di svantaggio. Sono recuperabili, ma non è facile”.

FotoGallery