F1 – Rosberg manda tutti a dormire dopo il ritiro di Vettel: ”capisco se non state guardando più la gara”

LaPresse/Photo4

Nico Rosberg commenta il clamoroso colpo di scena del Gp del Giappone: le parole del campione del mondo in carica dopo il ritiro di Vettel

Continua il periodo nerissimo per la Ferrari e Sebastian Vettel, il tedesco si ritira dopo soli tre giri del Gp di Suzuka per un problema che i meccanici stanno provando ad accertare. Un campanello d’allarme suonato sulla griglia di partenza e poi diventato un guaio serio in pista, dove Seb non è riuscito a difendersi dall’attacco dei propri rivali, perdendo posizioni su posizioni. Alla fine poi, ecco il ritiro che consegna ad Hamilton la possibilità di mettere un’ipoteca serissima sul titolo mondiale.

LaPresse/Photo4

Un colpo di scena che ha lasciato tutti senza parole, compreso il campione del mondo in carica Nico Rosberg: “mi dispiace tantissimo per tutti voi che guardate, sicuramente siete andati tutti a dormire, capisco se non state guardando più la gara. Giornata bruttissima per la Ferrari e tutti i tifosi ferrari, grande peccato, anche per noi tifosi di F1 perchè volevamo vedere una bellissima lotta lì fuori, vorremmo che la lotta vada avanti fino all’ultima gara ma adesso sarà difficile“, ha dichiarato il tedesco, nel paddock di Suzuka per commentare la gara con i giornalisti inglesi di Sky Sport F1.”Bottas sta proteggendo Lewis, è così che funziona, bisogna farlo un po’ alla fine del mondiale, anche perchè Valtteri non era in posizione per fare il podio oggi quindi si può utilizzare per proteggerlo. Mercedes molto forte questo weekend, la macchina vola ma Verstappen non è lontanissimo e andrà a cercare Lewis, per sorpassare è tutta un’altra cosa, Lewis è molto sveglio, ma magari riusciamo a vedere una bella lotta, non so se dovranno fare ancora una sosta“, ha concluso Rosberg commentando le tattiche Mercedes.

FotoGallery