F1, Ricciardo svela i piani della Red Bull: “tutto cambierà nella prossima stagione, ecco come”

LaPresse/Photo4

Daniel Ricciardo ha parlato dei piani della Red Bull per la prossima stagione, svelando una novità davvero importante

La prossima stagione la Red Bull cambierà completamente approccio al Mondiale di Formula 1, è questa la rivelazione di Ricciardo che non perde occasione per sottolineare la sua ardente voglia di lottare per il titolo.

LaPresse/Photo4

Il pilota australiano auspica una partenza opposta rispetto a quella delle ultime stagioni, spronando il team di Milton Keynes a mettere in difficoltà Mercedes e Ferrari già da Melbourne. “Mi sono sempre reso conto che l’inizio delle nostre stagioni è stato lento fin da quando sono in questo team, ma al momento non so quali siano i programmi – le parole di Ricciardo – non sono ancora sicuro, dovremmo comunque essere più forti ed è bello sapere che possiamo migliorare, ma vorrei partire meglio. Sinceramente non so perché non è stato così. Ho sentito che il lancio della prossima vettura dovrebbe avvenire piuttosto presto, ma non so quanto e se abbastanza. 

LaPresse/Photo4

Per quanto ne so, per il prossimo anno è stato portato più avanti il programma di sviluppo rispetto a questo. Abbiamo imparato diverse cose e non dovrebbero esserci troppi cambiamenti, ma che si sfruttino le conoscenze acquisite per partire meglio. Questo è il piano e tutti si augurano che funzioni. E’ chiaro che se non dovesse essere così, allora il problema andrebbe affrontato. Dove siamo oggi ci fa pensare che nel 2018 dovremmo essere competitivi. Mercedes sta vincendo da troppo tempo e dobbiamo cercare di cambiare le cose“.

FotoGallery