F1, Montezemolo e quella frecciata a Marchionne: “parlare è facile, vincere è difficile”

LaPresse/Reuters

Luca di Montezemolo ha parlato della situazione della Ferrari, lanciando una velata frecciatina a Sergio Marchionne

Luca Cordero di Montezemolo non sarà più presidente della Ferrari, ma nonostante tutto continua a seguire le vicende del Cavallino non disdegnando commenti sulle gare di Vettel e Raikkonen.

Photo4

Il difficile week-end di Sepang non è passato inosservato nemmeno all’ex numero uno del team di Maranello che, a margine della presentazione del pendolino ‘Italo Evo’, ha lanciato una frecciatina velata a Marchionne: “parlare è facile, vincere è difficilecredo che adesso tutti se ne rendano conto. Il Mondiale è difficile, ma mancano ancora cinque gare e con questa macchina è giusto crederci. L’importante è avere una macchina veloce, poi l’affidabilità si mette a posto e appena si mette a posto la meccanica si tornerà a vincere. La Ferrari avrebbe potuto fare il primo e il secondo posto nelle ultime due gare. Meglio avere una macchina veloce che rischia di rompersi di una affidabile che però sta dietro“.



FotoGallery