Disco verde definito per il primo SUV targato Lotus

Dalla Gran Bretagna arrivano nuove ed interessanti notizie relative al primo SUV della Lotus

Dopo la notizia di pochi giorni fa relativa all’operazione di acquisizione di Lotus da parte del colosso cinese Geely, dai vertici della Casa di Hethel arrivano alcune interessanti novità. Ora che la situazione economica del Costruttore inglese è decisamente più serena si può pensare al lancio di modelli inediti che siano anche trasversali.

Tra questo troveremo il primo SUV marchiato Lotus che si distinguerà pe runa guida estremamente sportiva coadiuvata da un’aerodinamica curata e dalla tipica “leggerezza” dei modelli della Casa britannica. L’offerta del nuovo modello sarà inoltre caratterizzata da un’altra piccola rivoluzione, ovvero per la prima volta per una vettura Lotus sarà disponibile anche una variante ibrida.

Il futuro modello dovrebbe debuttare sul mercato tra circa 3 anni e potrebbe essere prodotto anche al di fuori dei confini britannici.

 

FotoGallery