Dal tattoo di De Martino al parto, Belen Rodriguez risponde alle curiosità poste più spesso su Google sul suo conto [VIDEO]

Belen Rodriguez risponde alle domande che vengono fatte su di lei più spesso su Google: ecco le risposte della bellissima argentina

Quali sono le domande che su Google gli utenti pongono con più frequenza sul conto di Belen Rodriguez? Dall’hair style, al fidanzato, fino alla sua carriera. Ecco come ha risposto alle curiosità dei suoi fan la bellissima argentina in una divertente intervista a Fanpage. “Mi piacciono le onde perché mi fanno sentire un poi in vacanza anche quando sono in città. – dice l’argentina sui suoi capelli che qualche volta in pubblico sono apparsi ondulati, poi su Instagram risponde – É una bella forma di comunicazione, una volta avevi diritto di replica, ora sono più attendibili i social che i giornali”.

Instagram @andreaiannone

Andrea Iannone – continua – è il mio fidanzato uno che va molto veloce nella vita, in generale. Un folle ed io senza folli non so stare. Per assurdo nella coppia rispetta i limiti, ha molto rispetto. Come ho iniziato? Ho iniziato come cameriera, in una pizzeria in centro a Buenos Aires, si chiamava Filo poi ho fatto volantinaggio, la promoter, immagine in discoteca e poi sono arrivata in televisione. Ma Belen Rodriguez è partita da Buenos Aires con 180€ in tasca, quindi sfido chiunque  a fare quello che ho fatto io senza presunzione ovviamente”.

Instagram @belenrodriguezreal

E’ da un anno che Belen Rodriguez si allena una volta al mese, – annuncia la showgirl – non ho voglia. Non uso il fondotinta, poi metto tanto illuminante, il fard, ombretto in crema, Labello,  maschera e altre volte mi faccio l’eye liner”. “Belen Rodirguez come ha partorito? Il bambino di Belen Rodriguez è uscito dall’orecchio, – scherza la bella mamma di Santiago – secondo voi?! Ho fatto un parto naturale. Ho fatto le contrazioni dalle 5 del mattino alle 10 del mattino dormendo. Ho fatto tutto in 40 minuti, non capivo niente. Te lo porti a casa e dici «che cosa ci faccio?» piano piano ti rendi conto di essere diventata mamma. Avevo un sacco di nausea, un sacco di sonno, mangiavo un sacco di pomodori e ho preso 9 chili in gravidanza. Pesante diciamolo! Ti senti una focaccia tutti che ti dicono «come sei bella e tu pensi mortacci tua». Devi essere una brava mamma insegnargli le cose giuste come essere tosto e coraggioso”. 

Sono nata il 20 settembre dell’84 – continua la meravigliosa modella – la prima volta che i miei genitori hanno fatto l’amore. Non ho mai studiato la chitarra. Non ho mai fatto una dieta. Ho vissuto sempre una vita abbastanza movimentata penso sia il metabolismo ad attivarsi per l’esaurimento!”. “Da piccola ero uguale tosta, decisa, sicura, – prosegue – volevo fare qualcosa di grande. Ogni domenica preparavo uno spettacolo i miei fratelli sopra il tetto a lanciarmi le foglie secche degli alberi. Loro erano gli addetti agli effetti speciali. Penso di essere stata una sorta di mamma per loro. Soprattutto per Cecilia quando è venuta qui in Italia, penso di essere stata una mamma per tutti. I segreti per una famiglia felice? Penso di non essere la persona adatta per darli (ride, ndr), non ci sono segreti”.

Instagram @belenrodriguez

“Non sono incita quando sarò incinta ve lo dico. – promette l’argentina Non nascondo che quando fai un figlio ti sposi e poi finisce la seconda volta ci più piano. Il tatuaggio? Non mi piaceva, non l’ho cancellato per il significato, ero innamorata ho fatto una roba… Belen ha un cassetto pieno di extension le metto, le tolgo, mi piace essere piena di capelli tranne nell’inguine”.

FotoGallery